Bruciore di stomaco


Reflusso esofageo


Reflusso gastrico


Eliminare il bruciore di stomaco


Reflusso Sintomi


Esofagite Da Reflusso

 

Reflusso Neonati

 

Acidità di stomaco

 

Dolori Di Stomaco

 

Reflusso Dieta

 

Reflusso Gastroesofageo

 

Bruciore di Stomaco

Immaginiamo insieme la scena: siete seduti di fronte al vostro piatto preferito, ziti con sugo rosso e polpette di carne, e siete pronti a darci dentro. Dopo aver divorato il piatto di ziti e polpette e dopo aver pulito il vostro piatto con un pezzo di pane, vi ricaricate per un altro round.

Alla fine del bis, non vi crogiolate più nella gioia per il vostro piatto preferito. Invece, siete sopraffati da un bruciore di stomaco doloroso. Il bruciore e l'acidità rapidamente trasformano quello che una volta era una grande delizia culinaria in una notte prolungata di dolore e disagio.

Ora, non siete stupidi. Sapevate che stava arrivando. E sapevate anche il colpevole: il bruciore di stomaco. Sapete come risolvere il problema – tirando fuori la vostra marca preferita di antiacidi. Ma avete deciso di non farlo più. Avete deciso che la vostra salute nel lungo periodo è più importante del sollievo istantaneo.

E avete preso una grande decisione - ridimensionare l'uso di sostanze pericolose, di farmaci potenti, ma cosa potete fare adesso? Come potete trasformare la vostra dieta e il vostro stile di vita, in modo che il bruciore di stomaco si verifichi sempre meno? E come, quando inizia il bruciore di stomaco, potete sbarazzarvi di questo fastidio rapidamente usando rimedi naturali e sicuri?

Queste sono tutte buone domande da porsi. Ed è proprio per questo ho creato questo ebook: per rispondere a ciascuna di queste domande nel dettaglio, in modo da poter apportare le modifiche necessarie e, infine, ottenere sollievo dal tuo disagio permanente.

  • Cos’è il Bruciore di Stomaco?

Quando si tratta di una patologia medica, spesso è utile per capirla in fondo prima di tentare di curarla. Questo non è diverso con il bruciore di stomaco, perché la comprensione aiuterà immediatamente a capire come si potrebbe cominciare a migliorare i vostri sintomi.

Allora che cos’è? Sui giornali, in televisione, e nelle conversazioni, il bruciore di stomaco spesso ha tanti altri nomi: dispepsia, pirosi (letteralmente, "bruciore" in Greco), indigestione acida e malattia da reflusso gastroesofageo. In realtà, però, non tutte queste patologie sono identiche.

Il bruciore di stomaco si verifica quando lo sfintere esofageo inferiore si allenta, permettendo all'acidità di stomaco di fuggire nella gola e nella bocca. E, infatti, la patologia non ha assolutamente nulla a che fare con il cuore, nonostante quello che il suo nome potrebbe suggerire.

Per la maggior parte delle persone, spesso degli episodi di bruciore di stomaco seguono i pasti; e possono intensificarsi dopo che ci si sdraia. E i sintomi spesso includono dolore alla gola in generale, alla bocca, e toracico, accompagnato da una sensazione di bruciore dietro lo sterno. Inoltre, potrebbe essere difficile inghiottire, oppure si può presentare un gusto acido nella parte posteriore della bocca.

In genere, questi sintomi possono durare fino a 3 ore dopo un pasto; tuttavia, molte persone li alleviano o li evitano usando dei farmaci da prescrizione. Nel vostro caso, avete letto l'etichetta su tali farmaci, e avete notato che non sono per l'uso a lungo termine. In realtà, viene espressamente dichiarato che essi non devono essere utilizzati regolarmente per più di due settimane.

Oltre a comprendere i sintomi e le patologie fisiologiche in sé, è anche importante capire che cosa provocano i bruciori di stomaco nella maggior parte delle persone.
Nella sezione seguente, discuteremo di questo punto.

>>> Cosa Causa il Bruciore di Stomaco?